Vista di Capri
Benvenuti sul sito web del Consolato Generale d'Italia a Gerusalemme
Consolato Generale d'Italia in Gerusalemme

Consolato Generale d'Italia (Gerusalemme ovest)
Katamon - 16, Kaf Tet Benovember St.
Tel. 00972 2 5618966 Fax 00972 2 5618944
P.O.Box 4570, Jerusalem 91044
Orari di apertura al pubblico: martedì e venerdì 9.00 - 12.00
L'ufficio visti riceve su appuntamento (visti.gerusalemme@esteri.it) solo il mercoledì e il giovedì                                      

Consolato Generale d'Italia (Gerusalemme est)
Sheikh Jarrah - 2, Mujeer Eddin St.
Tel. 00972 2 5618966 Fax 00972 2 5618944

Numero di emergenza: 00972 (0) 505 327166

 


Press release - Visa Information System comes into operation in the occupied Palestinian territory / Visa Information System FAQs

Elenco dei documenti giustificativi che i richiedenti il visto devono presentare

 

 

IL CONSOLATO GENERALE D’ITALIA A GERUSALEMME COMUNICA CHE VISTA L’ENTRATA IN VIGORE DEL NUOVO SISTEMA VISTI, L'UFFICIO VISTI RICEVERÀ IL PUBBLICO SOLO SU APPUNTAMENTO.

 

SI PREGA DI RICHIEDERE L’ APPUNTAMENTO  INVIANDO UNA E-MAIL  A: visti.gerusalemme@esteri.it

 

 

È OPERATIVO A RAMALLAH L’UFFICIO DOVE CHIUNQUE NON POSSA RAGGIUNGERE LA SEDE DEL CONSOLATO A GERUSALEMME POTRÀ PRESENTARE LA PROPRIA DOMANDA DI VISTO.
PER ULTERIORI INFORMAZIONI SI PREGA CONTATTARE VFS GLOBAL RAMALLAH AL SEGUENTE NUMERO TELEFONICO 02 2986094


È OPERATIVO A GAZA L’UFFICIO DOVE CHIUNQUE NON POSSA RAGGIUNGERE LA SEDE DEL CONSOLATO A GERUSALEMME POTRÀ PRESENTARE LA PROPRIA DOMANDA DI VISTO.
PER ULTERIORI INFORMAZIONI SI PREGA CONTATTARE VFS GLOBAL GAZA AL SEGUENTE NUMERO TELEFONICO 08 2840473

 


 

AVVISI PARTICOLARI

  • di consultare l’avviso di sicurezza pubblicato sul sito dell’Unità di Crisi del Ministero degli Affari Esteri www.viaggiaresicuri.it;
  • di registrarsi sul sito www.dovesiamonelmondo.it dell’Unità di Crisi;
  • di segnalare all’indirizzo di posta elettronica del Consolato Generale consol.gerusalemme@esteri.it la propria presenza, gli spostamenti ed i recapiti (incluso numero di cellulare)

 

AVVISI AI CONNAZIONALI

  • Avviso importante (REFERENDUM 2016):   Si comunica che sabato 9 e domenica 10 aprile, il Consolato Generale (Kaf Tet Benovember 16 – Katamon - Jerusalem) sarà aperto dalle ore 10.00 alle 12.00 per consentire a coloro che non hanno ricevuto il plico elettorale di richiedere l’emissione del duplicato elettorale.
  • Avviso importante (REFERENDUM 2016): In caso di mancata ricezione del plico elettorale, a partire dal  3 aprile 2016, si potrà contattare questo Consolato Generale per chiedere l’emissione del duplicato elettorale, scrivendo a elezioni.gerusalemme@esteri.it per concordare un appuntamento. Ricordandosi di indicare sempre i propri dati anagrafici e l’indirizzo completo di residenza.
  • ATTENZIONE AVVISO IMPORTANTE - NOVITA' DALL'8 LUGLIO 2014
    A partire dall’8 luglio 2014 la trattazione delle pratiche di riconoscimento della cittadinanza jure sanguinis (per discendenza) e jure matrimonii (in caso di straniera coniugata con cittadino italiano prima del 27.4.1983) presentata da persona maggiorenne è soggetta al PAGAMENTO DI € 300 (articolo 5-bis del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 giugno 2014, n. 89, pubblicata sulla G.U. n. 143 del 23-6-2014).
    Il pagamento si effettua solo in valuta locale al cambio trimestrale, da pagare al Consolato al momento della presentazione della richiesta (vedi allegato),  ed è svincolato dall’esito della pratica.
  • Si informano i connazionali che la legge prevede un nuovo modello di “Dichiarazione di accompagnamento” di minore di anni quattordici che viaggi non accompagnato da uno dei due genitori o da chi ne fa le veci.
    La principale novità introdotta riguarda la possibilità che la menzione relativa all’accompagnamento venga stampata sul passaporto del minore oppure sia rilasciata su apposita attestazione.
    Le Autorità cui deve essere presentata la “Dichiarazione di accompagnamento” (Dichiarazione_accompagnamento.doc) sono di norma quelle nella cui circoscrizione risiede il richiedente, ovvero all’estero la Rappresentanza consolare. La Dichiarazione dovrà essere sottoscritta alla presenza di un funzionario addetto oppure inviata anche in formato telematico accompagnata da fotocopia di un documento di identità dei richiedenti che consenta di verificare la corrispondenza della firma. Con l’occasione si ricorda che la firma del genitore, o tutore, cittadino di un Paese extraeuropeo non residente in Italia deve invece essere autenticata.
  • Le nuove norme europee impongono che, a partire dal 26 giugno 2012, ogni minore sia dotato di documento viaggio individuale. Al fine di evitare casi di respingimenti in frontiera, si pregano i nuclei familiari interessati  di presentarsi al più presto presso l'Ufficio Passaporti di questo Consolato Generale.
  • Per assicurare la massima efficienza degli Uffici Consolari e per garantire una tempestiva informazione in caso di necessità, si sarà grati ai tutti i cittadini italiani residenti nella circoscrizione del Consolato Generale d’Italia a Gerusalemme se vorranno segnalare il proprio indirizzo di posta elettronica al seguente indirizzo: consolare.gerusalemme@esteri.it, indicando anche un numero di telefono cellulare.
    Gli indirizzi di posta elettronica, nonché il numero cellulare, saranno utilizzati esclusivamente dal Consolato Generale d'Italia in Gerusalemme, nel rispetto della normativa sul trattamento dei dati personali e per fini esclusivamente d'ufficio.
  • 27/03/2012 - A tutti i connazionali che risiedono nella circoscrizione consolare del Consolato Generale d'Italia a Gerusalemme o che viaggiano a Gerusalemme o nei Territori Palestinesi e' consigliato di registrarsi al sito dell'Unità di Crisi del Ministero degli Affari Esteri, www.dovesiamonelmondo.it


     

 

AVVISI

  • Borse di studio offerte dal Governo italiano a cittadini stranieri ed Italiani Residenti all’Estero per l'Anno Accademico 2016/2017. Per maggiori informazioni andare alla pagina: "Opportunità di studio in Italia".
  • A far data dal 19 luglio 2013 i cittadini dei Paesi terzi che intendano soggiornare nel territorio degli Stati membri (per soggiorni di durata non superiore ai 90 giorni su un periodo di 180 giorni) dovranno essere in possesso di un documento di viaggio che abbia validità di almeno tre mesi dopo la data prevista per la partenza dal territorio degli Stati membri e che non sia più vecchio di 10 anni. Questa disposizione riguarda in particolare i cittadini stranieri esenti da obbligo di visto, mentre nulla innova per i cittadini dei Paesi terzi che devono essere in possesso del visto all’atto dell’attraversamento delle frontiere esterne.
  • L’Automobil Club d’Italia ha segnalato alcune novità relative ad importi degli emolumenti e dell’imposta di bollo per pratiche automobilistiche. Utili informazioni in materia sono reperibili sul seguente sito internet: www.aci.it/i-servizi/guide-utili/guida-pratiche-auto.html
  • Ha preso recentemente avvio l’iniziativa “Farnesina e Touring Club: nel mondo per l’Italia”.  Tutte le informazioni si trovano sul sito istituzionale del Ministero per gli Affari Esteri www.esteri.it e sul sito dedicato www.touringcard.it

INFORMAZIONI TELEFONICHE                 PRENOTAZIONE APPUNTAMENTI

Concorso pubblico a 80 posti di Commissario della Polizia di Stato, D.M. 14 marzo 2016
Il 18 marzo 2016 nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana 4^ Serie speciale "Concorsi ed esami" è stato pubblicato un bando di concorso, per esami, per il conferimento di 80 posti di commissario del ruolo dei commissari della >>>
COMUNICATO INPS
L'INPS ha comunicato di aver dato avvio, già dal 6 febbraio scorso, alla rilevazione per l'anno 2016 dell'esistenza in vita dei pensionati INPS, a cui vanno aggiunti anche quelli ex INPDAP.E' in corso la spedizione ai pensionati del plico contenente >>>
TERMINI DI OPZIONE PER ESERCITARE IL VOTO
A seguito della pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale n.38 del 16.2.2016 del Decreto presidenziale di indizione del referendum abrogativo cd. “trivelle”, che si terrà il 17 aprile p.v., i termini di legge per la comunicazione dell’opzione, >>>
REFERENDUM ABROGATIVO - 17 APRILE 2016
I connazionali temporaneamente residenti in questa Circoscrizione Consolare che desiderano votare per il referendum indetto per il 17 aprile, possono utilizzare il file (allegato) per trasmettere al proprio Comune, unitamente ad una fotocopia del documento >>>
REFERENDUM POPOLARE DEL 17 APRILE 2016
COMUNICATO INFORMATIVO 1. Con decisione del Consiglio dei Ministri adottata il 10 febbraio è stata determinata la data del 17 aprile 2016 per il REFERENDUM ABROGATIVO della norma che prevede che i permessi e le concessioni a esplorazioni e trivellazioni >>>
PROVE D'ESAME PER L'ASSUNZIONE DI N.1 IMPIEGATO A CONTRATTO DA ADIBIRE AI SERVIZI DI ASSISTENTE AMMINISTRATIVO NEL SETTORE SEGRETETIA - ARCHIVIO - CONTABILE - GRADUATORIA FINALE DEGLI IDONEI
GRADUATORIA
CHIARIMENTI DEL MEF SU ESENZIONE DALL’IMPOSTA MUNICIPALE E TRIBUTI PER SERVIZI INDIVISIBILI (IMU E TASI) PER I PENSIONATI ISCRITTI ALL’AIRE PROPRIETARI DI IMMOBILI IN ITALIA
Risoluzione n. 6 2015 IMU TASI e TARI. Soggetti iscritti AIRE Risoluzione n. 10.DF. MEF
PAGAMENTO DELLE PENSIONI INPS ALL'ESTERO. COMUNICAZIONI DELL'ISTITUTO SULLA CONCLUSIONE DELLA CAMPAGNA 2015 DI VERIFICA DELL'ESISTENZA IN VITA.
Si riportano le indicazioni ricevute dall’INPS in merito alla verifica dell’esistenza in vita dei pensionati residenti all’estero: Come avvenuto negli anni passati, lo scorso 3 giugno è terminata la verifica dell'esistenza in vita, >>>
Davide La Cecilia
Il Console Generale
 Davide La Cecilia
   Curriculum
   Messaggio

Amministrazione trasparente

Visas to enter in Italy 
Farnesina e Touring Club: nel mondo per l'Italia



Dove siamo nel mondo Viaggiare Sicuri
AdnKronos - Ministero degli Affari Esteri

Ministero degli Esteri
Governo Italiano
Unione Europea